Massa

Massa

7/8 Aprile 2018

 

Due Giorni del Mare

Un buon inizio di stagione per la FLY HANDBIKE CREMONA.

Con un tempo davvero primaverile e proprio nella prima gara internazionale dell’anno a Massa, sfoggia tre dei suoi nuovi atleti.

Al debutto fra i Big, parte schierato in MH2 DAVYD ANDRYIESH, il più giovane della categoria, che dimostra sin da subito una grande grinta e di volersi difendere a tutti i costi in mezzo a tanti buoni lupi.

Si fa notare subito e chiude la sua prima vera gara internazionale in 4° posizione. Un grandissimo traguardo, GRANDE Davyd. Orgoglio giovanile.

La gara prosegue con due altri debutti in MH4, con ALESSIO SCUTTERI E IVANO MARANGONI.

Per ALESSIO prima volta di tutto, con una bike non perfettamente adatta al suo assetto, riesce comunque a terminare con determinazione e soprattutto tanto divertimento la sua gara, non male la sua posizione al termine dei giri. Bravo Alessio sei sulla strada giusta continua cosi!!!

Anche IVANO, altro nuovo acquisto della squadra, parte proprio dalla Due Giorni del Mare, la sua prima volta in una gara Internazionale, buono il suo piazzamento all’arrivo, buona la tecnica usata, la strada giusta per continuare nel suo cammino. Complimenti Ivano non cambiare strada!!!

E poi c’è MAX, categoria MH4, l’atleta veterano, da sempre nella FLY HANDBIKE CREMONA, quello che rassicura i compagni che da una mano a tutti e che parte alla grande nella sua prima gara di stagione. Buona la sua performance che chiude in 12° posizione nella gara in linea. Complimenti anche a MAX.

Davvero una bella squadra per la FLY HANDBIKE CREMONA, che nel 2018 conta al suo attivo nove atleti, speriamo di riuscire a vederli in pista tutti, l’obbiettivo è il Campionato Italiano di Società, i numeri ci sono per poterlo affrontare…e allora non vi resta che… PEDALAREEEEEE!!!!!

 

By M.L.D.

 

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.