Luca Cremonesi

INIZIA CON I “ PICCOLI DIAVOLI TRE RUOTE” per passare poi compagno di squadra di Bonizzoni alla FLY HANDBIKE CREMONA.

Nasce a Milano l’11marzo 1972, vive a Mairano – nel LODIGIANO.   Lavora come fabbro col padre ma è anche uno sportivo e dopo il lavoro, con gli amici, pratica sci, nuoto e la sua grande passione…..la moto.

NEL settembre 1995, mentre lavorava su un ponteggio, subisce un incidente sul lavoro. Riprende in mano la sua “nuova vita” con grinta e determinazione, inizia la riabilitazione, l’ippoterapia, il nuoto, la palestra riuscendo a dimostrare a se stesso che DISABILE NON VUOL DIRE DEBOLE e proprio in palestra scopre l’handbike , uno sport che sia anche tenace e divertente.

Nel 2013 è MAGLIA ROSA del GIRO D’ITALIA HANDBIKE, NEL 2014 ARRIVA 2° AGLI EUROPEI            “EHC” nel 2015, dopo varie disavventure nel corso della stagione, si piazza 3°ancora al GIRO D’ITALIA HANDBIKE, molte sono i soddisfacenti piazzamenti alle varie “Coppe Europa” dove arriva sempre fra i primi 3.

Anche lui oggi, dopo un inverno di allenamenti, RIPARTE DA QUI con LA CRONOMETRO INDIVIDUALE, e come il suo compagno  di squadra percorre momenti di alti e bassi che si alternano dando risultati a volte poco piacevoli ma la determinazione e il costante allenamento lo portano a crescere sempre più ottenendo soddisfazioni personali tanto attese.