1°Tappa GIHB

1°Tappa GIHB

Abano Terme, 14 Aprile 2018

 

Splendida location e splendida giornata, un connubio spettacolare, per la prima Tappa del Giro d’Italia Handbike ad Abano Terme, la nona edizione del GIHB nel 2018.

100 i partenti in questo circuito cittadino, fra i quali un bell’esordio per la FLY HANDBIKE CREMONA ASD, con Pavlo Myronyk di 15 anni in cat. PU16.

In griglia si schierano anche MAX in mh4, IVANO in mh4 e DAVYD che da quest’anno corre in mh2, un bel passaggio di categoria anche per lui.

Alla partenza MAXdimostra subito di essere in attacco, nella mh4 sono tantissimi, riesce a mantenere un’ottima posizione per i primi giri, ha però un calo a metà della gara che lo trascina in 17° posizione, sembra affaticato e il caldo di oggi non aiuta. Poco prima della fine gara riesce ad ogni giro a recuperare posizioni, ha una determinazione e una grinta da paura finisce la sua gara in 10° posizione. GRANDE MAX un veterano sempre al top!!!

Anche IVANO,dopo essersi ribaltato per essere stato intrappolato in un ingorgo con diversi atleti, riesce a finire la sua gara in 29 posizione. Poco male ti rifarai alla prossima bravo Ivano!!

DAVYD non parte benissimo nella sua categoria, ma è così agguerrito che per tutto il tempo della gara spinge la sua handbike come fosse un treno, giro dopo giro riesce a finire la sua prima gara fra i big in 6° posizione, non è da podio oggi ma ha fatto una gara strepitosa. Bravissimo Davyd avanti così!!!

Il cucciolo della FLY HANDBIKE CREMONA ASD è proprio lui PAVLO che con i suoi 15 anni, senza allenamento mirato, una bike non del tutto conforme alla sua persona e alla sua prima gara, riesce a fare il filo al compagno di categoria che gli arriva davanti per una manciata di secondi. Non scoraggiarti Pavlo è solo la prima gara di una lunga serie, avanti tutta!!!!

Un ringraziamento a questi nostri atleti che ogni giorno affrontano duri allenamenti per non mollare mai, perché disabili non vuol dire deboli!!!

 

By M.L.D

 

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.